Come Calcolare il ROE

Il ROE, Return on Equity, risulta essere un indice utile per per misurare la redditività di un’impresa. Questo indice permette infatti di capire in che misura gli utili remunerano le risorse investite.

In questa guida spieghiamo come calcolare il ROE.

Il Return On Equity, come spiegato più nel dettaglio in questa guida sul ROE su Dizionarioeconomico.com, risulta essere l’indice che mostra quanto il capitale investito viene remunerato dall’utile realizzato dall’azienda. Calcolare il ROE è semplice, basta infatti dividere il reddito netto dell’anno per i mezzi propri e moltiplicare il risultato ottenuto per 100.

Vediamo un esempio per capire meglio il calcolo. Prendiamo in considerazione un’azienda che ha realizzatoun utile di 500.000 euro e che ha mezzi propri per 1.000.000 euro. Per calcolare il ROE bisogna quindi dividere 500.000 per 1.000.000, operazione da cui si ottiene 0,5, valore che moltiplicato per 100 permette di ottenere 50%. Il ROE sarà quindi pari al 50%. Il capitale investito rende il 50%.

Per capire meglio la redditività di un investimento, è possibile confrontare il ROE con il rendimento di un investimento alternativo. La differenza tra il ROE e il rendimento di un titolo di stato, considerato molto sicuro, è indicativo del premio per il rischio del capitale investito.