Come Richiedere Rimborso Trenitalia Online

Può capitare che dopo aver prenotato un viaggio per una vacanza, degli eventi imprevisti ci costringano a non poter partire; in questi casi, oltre la seccatura di non poter più andare in vacanza il pensiero corre ai soldi spesi per la prenotazione e per il viaggio; qualora si fosse prenotato un biglietto Trenitalia è comunque possibile richiedere il rimborso; Ferrovie dello Stato, per semplificare notevolmente la vita dei clienti prevede anche il rimborso online.

Grazie a tale procedura sarà quindi possibile evitare lunghe file d’attesa; tramite il servizio di rimborso online, quindi, il cliente che abbia dovuto rinunciare al viaggio ha la possibilità di richiedere il rimborso totale dedotto del 20%.
Attenzione però: gli abbonamenti settimanali e mensili non sono invece rimborsabili; altra procedura non consentita dalle Ferrovie dello Stato è quella di richiedere il rimborso per l’indennità prevista in caso di ritardo.

A essere rimborsabili saranno quindi i biglietti per i quali la procedura sia stata richiesta prima della partenza del convoglio e per quelli online per trasferte nazionali non ancora stampati presso le sel-service.

La procedura da seguire per richiedere il rimborso è comunque estremamente semplice; infatti una volta entrati nell’area clienti del sito Trenitalia basterà effettuare il login con gli stessi dati utilizzati in precedenza per l’acquisto del biglietto online.
A questo punto si dovrà andare sulla funzione Rimborso online in cui andrà inserito il codice di prenotazione online del bilgietto. L’accredito sarà poi effettuato sullo stesso strumento con il quale si era precedentemente provveduto a prenotare.